La piccola chirurgia orale comprende tutte le terapie chirurgiche limitate al cavo orale, conciliabili con la struttura ambulatoriale.
Tramite interventi di chirurgia orale si riesce a ripristinare la salute del cavo orale, sia mediante estrazioni dentarie che mediante interventi di plastica gengivale o di rimozione di formazioni cistiche.
Rientrano inoltre nel campo della chirurgia orale le biopsie e le asportazioni delle neoformazioni dei tessuti molli.

Gli interventi di chirurgia orale attuabili ambulatorialmente sono:

  • estrazioni dentarie
  • estrazione di denti del giudizio

    chirurgia1 chirurgia2
  • incisione di ascessi
  • enucleazione di cisti
  • apicectomia
  • gengivectomia
  • innesti di osso sintetico
  • frenulectomia
  • disinclusioni ortodontiche
estrazione3 estrazione5 estrazione4
estrazione6

Con le tecniche e gli anestetici attuali,questi interventi di chirurgia orale una volta ritenuti dolorosi e spiacevoli ,si possono eseguire in modo indolore.